Classifiche

Il Trono di Spade: i migliori 10 episodi

4. 3×09 The Rains of Castamere

A un passo dal podio troviamo l’episodio che ha sancito definitivamente l’ingresso di Game of Thrones nell’immaginario collettivo, segnandone il passaggio da semplice serie tv di successo a vero e proprio fenomeno di cultura popolare: lo spietato massacro degli Stark, attesissimo dai lettori e vissuto dal pubblico ignaro in maniera incredibilmente intensa – basti pensare alle numerose ed esilaranti video reaction che circolano in rete –, rappresenta senza dubbio il momento più scioccante della serie, nonché la summa della poetica martiniana che Benioff e Weiss hanno fedelmente portato sul piccolo schermo. Il Red Wedding mette in atto un nuovo spiazzante cambio di prospettiva all’interno del racconto, spazzando brutalmente via non solo quello che lo spettatore, nonostante i trascorsi, aveva iniziato a identificare come l’eroe della storia, ma anche, di conseguenza, il conflitto tra Stark e Lannister che aveva animato la narrazione fino a quel punto, e facendo così dell’imprevedibilità uno dei maggiori punti di forza dello show.

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *