Trivia

Il Trono di Spade spin off, quali serie tv sul trono di Spade vogliamo vedere

La HBO ha recentemente annunciato di essere al lavoro su ben cinque potenziali spin-off di Game of Thrones, da lanciare dopo la fine della serie nel 2018. George Martin ha rivelato nel suo blog che saranno tutti dei prequel, ambientati prima della serie televisiva. Quindi la conclusione di Game of Thrones con l’ottava stagione sarà definitiva.

Al momento non sappiamo quali spin-off siano in lavorazione, men che meno quali verranno effettivamente realizzati, per ora ci accontentiamo di stilare una lista dei dieci spin-off che ci piacerebbe vedere dopo la fine di Game of Thrones.

La ribellione di Robert Baratheon

Lo spin-off più scontato di Game of Thrones: la caduta della famiglia Targaryen e la conquista del Trono di spade da parte di Robert Baratheon e Ned Stark. Tutti i fan della serie (e dei libri) dovrebbero conoscere già la storia: il folle re Aerys Targaryen II uccide il padre e il fratello di Ned Stark, che avevano chiesto la restituzione di Lyanna, sorella di Ned e promessa sposa di Robert Baratheon, rapita dal principe Rhaegar Targaryen. Gli Stark e i Baratheon si ribellano quindi al trono, facendo scoppiare una guerra civile a Westeros che culminerà con la morte di (quasi) tutti i Targaryen e la presa del potere da parte di Robert. Questi sono gli eventi storici antecedenti Game of Thrones e ci sono stati raccontati negli anni per bocca di diversi personaggi che hanno vissuto in prima persona la sanguinosa guerra. George Martin ha dichiarato che sarebbe inutile uno spin-off sulla ribellione di Robert, perché una volta finito di scrivere Le Cronache del ghiaccio e del fuoco ci saranno abbastanza informazioni sull’argomento. Secondo l’autore non ci sarebbe spazio per nessun colpo di scena o sorpresa in una serie del genere. Eppure, questo spin-off è il più desiderato dai fan, l’anno scorso era circolata persino una petizione in internet a riguardo, e se davvero dovremo aspettare che Martin finisca di scrivere la sua opera, la HBO avrebbe tranquillamente tempo di girare almeno venti spin-off.

Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *