Riassunti, Uncategorized

“Il Trono di Spade” trama stagioni 3 e 4, aspettando i nuovi episodi

BRAN STARK E LA MAGIA

Il Trono di Spade: momenti importanti stagioni 3 e 4 - Bran Stark e la magia
Grande Inverno è stata data alle fiamme. Benché storpio, il giovane Bran Stark è in fuga con il fedele stalliere Hodor e la bruta Osha. Il piccolo gruppo è intenzionato a raggiungere Robb Stark. Durante il viaggio, Bran ha delle visioni e dei sogni premonitori. Comincia a essere chiaro che la sua esistenza è legata a doppio filo con la magia.
Dopo aver visto in sogno il loro incontro, Bran incrocia Jojen Reed. Si tratta del figlio di Howland Reed, lord di Moat Cailin, uno dei principali alfieri degli Stark. Bran scopre da Jojen di essere dotato della “vista” e che il corvo a tre occhi che compare nei suoi sogni è una rappresentazione di sé stesso. Per la prima volta, Bran entra nella mente del suo metalupo e di Hodor.
Jojen decide che Bran deve conoscere meglio il proprio dono dai Figli della Foresta e invia il gruppo verso la Barriera.

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *