Riassunti

Il Trono di Spade: trama stagione 6, aspettando i nuovi episodi

DAENERYS E I DOTHRAKI

Il Trono di Spade: momenti importanti stagione 6 - Daenerys e i Dothraki
Daenerys è fuggita da Meereen in groppa al suo Drogon. Il drago l’ha ricondotta presso il popolo dei Dothraki, di cui Dany è diventata regina dopo aver sposato Khal Drogo. In qualità di vedova khaleesi, Daenerys viene fatta prigioniera e costretta a vivere insieme alle altre donne nella sua stessa condizione. I comandanti dothraki discutono sul suo destino. La proposta più allettante è quella di violentarla fino alla morte. Dany si difende, ribattendo che, a differenza sua, nessuno di loro è all’altezza di comandare i Sette Regni. Daenerys appicca il fuoco al tempio nel quale erano riuniti i comandanti e li brucia tutti vivi. Giunti in aiuto della khaleesi, Jorah e Daario arrivano in tempo per assistere così alla sottomissione volontaria di tutto il popolo Dohtraki alla Regina Nata dalla Tempesta.

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *