Riassunti

Il Trono di Spade: trama stagione 6, aspettando i nuovi episodi

UNA VENDETTA ESPLOSIVA

Il Trono di Spade: momenti importanti stagione 6 - Una vendetta esplosiva
Cersei ha un altro problema da affrontare: il suo processo. La donna è certa della vittoria, perché sceglie come campione La Montagna, curato con pratiche magiche dopo lo scontro mortale con Oberyn Martell. Nel tentativo di ostacolare la madre e di favorire Alto Passero, Re Tommen bandisce i processi per singolar tenzone. Cersei è nei guai, ma, si sa, la Lannister è una donna dalle mille risorse.
In occasione del processo a carico suo e di Loras che sta per iniziare al Tempio, Cersei ha organizzato una vendetta letteralmente esplosiva e ha fatto allontanare Tommen e Jaime. Posizionate grosse quantità di AltoFuoco nei sotterranei del Tempio, Cersei dà l’ordine di dare fuoco alle polveri. Una gigantesca esplosione distrugge l’edificio, causando la morte di tutti i presenti. Nella deflagrazione muoiono anche Maergery, Loras e Alto Passero. Tommen assiste impotente al dramma dalle sue stanze. Non riuscendo a sopportare la situazione, si uccide, lanciandosi nel vuoto da una finestra.

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *